Pago Veiano – Il Comune si attrezza per il voto a domicilio per chi è in quarantena

449

Per le prossime elezioni del presidente della Regione Campania, per il referendum e anche in alcuni paesi sanniti per il rinnovo dei consigli comunali, vi sono novità in merito alle persone colpite da Covid-19. Il Ministero dell’Interno, nel decreto legge 14 agosto 2020 n. 103, ha previsto delle sezioni ospedaliere che si occuperanno anche di raccogliere i voti di chi si trova in quarantena o isolamento fiduciario per il coronavirus. Basterà fornire al comune una dichiarazione con l’indirizzo e un certificato medico “in data non anteriore al quattordicesimo giorno antecedente la data della votazione”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia