A Moiano il parroco celebra la messa a porte chiuse

914

Un filo conduttore di fede che va oltre le barriere costruite dal mostriciattolo virale. Un ponte dove il Pastore della Comunità e la Comunità stessa resteranno comunque uniti nel nome della devozione. Sarà una celebrazione molto particolare quella che si svilupperà oggi a Moiano presso la chiesa di San Pietro Apostolo. Oggi “le campane suoneranno come ogni domenica per avvisare della celebrazione delle 10:30 – così don Iosif Varga – Da casa seguite le tante celebrazioni che vengono trasmesse in tv, però sappiate che alle 10:30 io celebro per la comunità”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia