Moiano – Gara rifiuti, nessuno risponde all’appello

810

Nessuno risponde alla gara sui rifiuti a Moiano. E Giacomo Buonanno è costretto ad andare in proroga tecnica. Sarà necessario porre in essere una nuova procedura nel piccolo Centro caudino al fine di ricercare, sperando in miglior sorte, un operatore che possa prendere in carico il servizio di igiene urbana. Intanto l’Amministrazione targata Civitas – al fine di garantire quella che è una prestazione più che essenziale per la cittadinanza – ha dovuto andare in extra time con la Sogesi, azienda che ha gestito con profitto la specifica attività tanto da guadagnare all’Ente tutta una serie di riconoscimenti in chiave ambientale.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia