Madre massacra il figlio sulla Telesina

1296

E’ un delitto atroce quello commesso da una giovane madre 34enne originaria di Campolattato – Loredana Morelli, residente a Baiano con il suo compagno – che ha ucciso il proprio figlioletto di quattro mesi, nella notte, lungo la Statale Telesina. La donna è finita fuori strada con la sua Opel Corsa – al chilometro 44 della Statale 372, nel territorio comunale di Solopaca – ha urtato il guardrail e poi ha gettato il bimbo in una scarpata collinare. In seguito, la 34enne si è lanciata nel dirupo a sua volta e raggiunto il piccolo Diego, rimasto intrappolato tra rovi, lo avrebbe finito colpendolo con un pezzo di legno, un piccolo bastone fracassandogli il cranio e il torace.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia