Pd, in assemblea potrebbe esserci già la conta: «Sfiducia a Pepe? Siamo serissimi»

506

Non è per nulla tranquillo il post-voto in casa Pd. Le ruggini per le decisioni del Nazareno sulle candidature in terra sannita, il disimpegno ostentato di alcuni big del partito in campagna elettorale come Del Basso De Caro, la sconfitta elettorale costituiscono un mix micidiale. Dopo il j’accuse di Pepe e Mortaruolo che hanno lanciato una sfida aperta ai decariani per l’egemonia interna e la risposta al cianuro del consigliere provinciale Ruggiero, ieri notte Giovanni Cacciano, segretario provinciale dem, ha tuonato “sulla peggiore sconfitta della storia”, riferendosi ad un esito nazionale che ha bollato come “disastroso”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia