Una vita appesa alla speranza di arrivare a New York per vincere una malattia che lo sta consumando. L’appello di Stefano: “Aiutatemi”

1600

È estremamente toccante l’appello che Stefano Ferrara ha lanciato tramite il social network Facebook e che ora sta facendo il giro del web. Le sue parole, “Non voglio pensare che tra un mese potrei essere morto. Io voglio vivere, aiutatemi”, ci lasciano impietriti e ci provocano brividi lungo la schiena. Stefano vive in Germania, ma le sue origini sono di San Lorenzo Maggiore.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia