Terremoto in casa Montesarchio: stromessi dal progetto i calciatori Ferretta e Lombardo, per solidarietà lasciano anche Di Blasio e Boscaino. Via pure ds e consulente

0
351

Un vero e proprio terremoto in casa Montesarchio a pochi giorni dall’inizio dell’attività con la disputa degli impegni di coppa e campionato. Il club che fino a qualche settimana fa aveva sventolato ai quattro venti l’intenzione di continuare a lavorare con una forte base caudina, ovvero la stessa che negli ultimi anni ha comunque contribuito alla crescita del club, di punto in bianco e senza una spiegazione plausibile ha deciso di cambiare totalmente rotta. Come un fulmine al ciel sereno sono arrivate delle decisioni inaspettate da parte dei vertici societari, che hanno interessato sia l’organico dei calciatori che le figure di collaborazione come il consulente di mercato Nicola Amoriello ed il segretario Landolfo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia