Calvi, slittano i pagamenti di Tari e Tosap: il Comune attiva anche un servizio di consulenza economica

534

Sono le principali novità annunciate ieri dal sindaco di Calvi Armando Rocco. Per quanto riguarda il fisco locale, la Giunta comunale ha deciso di rinviare al 15 luglio le scadenze per il pagamento della tassa sui rifiuti solidi urbani e la tassa per l’occupazione del suolo pubblico. Una scelta presa “per garantire il sostegno al mondo del lavoro pubblico e privato ed a favore delle famiglie e delle imprese”. Inoltre, il Comune fornirà alla comunità anche un servizio di consulenza sia per il supporto psicologico che economico.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia