La proposta di Confcommercio: “Per evitare il crac finanziario, subito 5mila euro a ogni cittadino”

670

Confcommercio Benevento ha presentato al Presidente Conte la sua ricetta shock per rispondere all’emergenza socioeconomica che aiuta Imprese e cittadini. L’allarme di un crac finanziario all’orizzonte impone aiuti a tutte le imprese, sia a quelle chiuse dal Governo che alle altre. La proposta prevede per le aziende “forme di sostegno diretto con effetti almeno che prevedano: la franchigia totale di imposte e tasse, nazionali, regionali, provinciali e comunali impegnando tutti i titolari di partita Iva a comunicare all’Agenzia delle Entrate unicamente i documenti di acquisto e vendita a salvaguardia solo dei saldi dell’imposta dell’Iva…”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia