Il documento – Il transito per il Pronto soccorso di due pazienti poi risultati positivi

2338

Lo scorso undici marzo, in un documento, il management del ‘San Pio’ ricostruiva la vicenda di due pazienti, transitati per il Pronto soccorso e poi risultati positivi al tampone. Era il 4 marzo. I due pazienti, poiché non erano stati riconosciuti i sintomi del Sars/Cov/2, venivano ricoverati in reparti diversi da quelli riservati al Coronavirus.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia