Contrasto reati predatori, nei guai due rumeni, due napoletani e tre persone di Airola

987

I militari della Compagnia Carabinieri di Montesarchio hanno eseguito una vasta e diversificata operazione di perlustrazione e controllo del territorio tesa principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio, al controllo della circolazione stradale e alla lotta contro l’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. Il servizio ha riportato risultati operativi particolarmente consistenti con: due arresti; due denunciati; tre segnalati per consumo stupefacenti; sette fogli via obbligatori; un sequestro amministrativo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia