Ospedale ‘San Pio’, in arrivo unità biocontenimento: servirà per il trasporto protetto di pazienti a rischio infettivo

2002

Rilevato “che il Direttore dell’U.O.C. di Medicina d’Urgenza – Pronto Soccorso, alla luce della recente emergenza Covid19, ha richiesto l’acquisto di una unità di biocotenimento per assicurare il trasporto protetto dei pazienti a rischio infettivo” l’azienda ospedaliera San Pio (guidata dal direttore generale Mario Vittorio Nicola Ferrante) ha deliberato l’acquisto del macchinario per 23mila e e 180 euro. Un ulteriore accorgimento per prepararsi nel migliore dei modi ad affrontare qualsiasi evenienza rispetto al rischio epidemico connesso alla sindrome virale da Covid-19.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia