Crisi al Comune, senza il Pd resta Principe: altrimenti si andrà al voto

0
358

Ultimo chilometro. Il sindaco dimissionario passa sotto il triangolo rosso che contrassegna simbolicamente l’ultima parte del tragitto. In questa pazza corsa che è stata la crisi aperta a gennaio e culminata il 2 febbraio con le dimissioni, inizia il conto alla rovescia. Un minuto dopo la mezzanotte del 22 febbraio le dimissioni saranno operative, dunque restano solo 5 giorni prima della bandiera a scacchi che sventolerebbe il Prefetto sciogliendo il Consiglio comunale. Mastella, nelle ultime riflessioni pubbliche, ha fatto intendere che un patto istituzionale lo avrebbe potuto indurre a ritirare le dimissioni.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia