E’ partito il conto alla rovesciA: Benevento, per la promozione potrebbero bastare altre due vittorie

0
2256

Ormai è questione di settimane. La straripante forza del Benevento ha ridotto la promozione in Serie A a una formalità. Tra la Strega e le inseguitrici c’è una voragine di 17 punti che difficilmente potrà essere colmata, nonostante alla fine della stagione regolare manchino ancora 14 giornate. Alla luce di quanto fatto finora, è impensabile che la truppa di Inzaghi possa dilapidare un vantaggio così rassicurante, soprattutto considerando anche le recenti prove di forza offerte da Maggio e compagni che, anche in condizioni di piena emergenza, sono riusciti a conquistare l’intera posta in palio sia contro il Pordenone che contro il Cosenza. Non a caso, in casa giallorossa è già scattato il conto alla rovescia. Meglio festeggiare il ritorno in Serie A nel derby con la Juve Stabia del prossimo 4 aprile o farlo in trasferta a Pasquetta, contro i rivali di sempre del Crotone? C’è solo l’imbarazzo della scelta. La matematica certezza della conquista della Serie A potrebbe coincidere con gli inizi di aprile, ma in ogni caso si tratta solo di attendere. Per sentirsi al sicuro da brutte sorprese, infatti, al Benevento potrebbero bastare appena due vittorie per poter far partire i brindisi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia