Cani al freddo, senza cibo e maltrattati: salvati dai carabinieri

0
282

A seguito di mirate attività investigative afferenti al contrasto dei reati in danno degli animali, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Benevento, con l’ausilio di personale Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) ed Asl Benevento – Servizio d’Igiene degli Allevamenti e Produzione Zootecnica, sono intervenuti in un fondo privato nel territorio di Paduli, dove c’erano dei cani maltrattati. Hanno scoperto all’interno di un fondo privato, una situazione di forte degrado igienico rappresentato dalla massiccia presenza di rifiuti speciali non pericolosi di eterogenea natura (plastici, ferrosi materiali di risulta edilizia, lattine e altro), e dalla presenza di tre cani di taglia media e sei cuccioli di circa una settimana di vita.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia