Parco nazionale del Matese, la riunione dei sindaci: “Strategie comuni”

0
164

Alla riunione dei Sindaci dei paesi appartenenti alla Comunità Montana del Titerno e Alto Tammaro, che come programmata si è tenuta a Pontelandolfo su invito del neo presidente Gianfranco Rinaldi particolarmente attento sul delicato argomento, una certezza è emersa circa la volontà comune di aderire al Parco nazionale del Matese: dovrà e deve essere questo uno strumento volto alla valorizzazione delle peculiarità territoriali delle aree interessate e non elemento nocivo per le aziende agricole che, come ha detto il presidente della Comunità montana del Titerno e Alto Tammaro nonché sindaco di Pontelandolfo, Gianfranco Rinaldi, “rappresentano l’anima, il cuore pulsante, il fulcro, il bastione a salvaguardia dei nostri territori”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia