Notte da derby al ‘Vigorito’: il Benevento ospita la Salernitana per allungare ulteriormente il passo

0
316

Non sarà una notte come tutte le altre. Si affrontano due mondi opposti, due sfumature diverse che raccontano la stessa storia. Fatta di sacrifici, di sudore, di gioie e di cadute: al Vigorito però ci sarà spazio solo per l’entusiasmo e per quella voglia di riabbracciare il grande traguardo, lottando ancora a denti stretti. Benevento e Salernitana incrociano di nuovo le proprie strade, in un viaggio che dura da novant’anni, e lo fanno nel momento più caldo del campionato, quello in cui le rivoluzioni del mercato hanno ridato linfa a scenari e protagonisti, in attesa di preparare il gran finale della propria scalata. Diciotto punti di distacco in classifica: da una parte la Strega, ormai preda della solitudine e con la possibilità di allungare ancor di più il divario sulle altre che giocano un campionato a parte, in un mare di equilibri spezzati dalla regina della Serie B. Dall’altra invece i granata di Ventura, rinati dopo gli interrogativi degli ultimi mesi: la fatica e le difficoltà dettate da rendimenti ed infortuni hanno contribuito a compattare un gruppo sempre più unito ed incanalato verso l’obiettivo comune, quello di restare aggrappati il più possibile alle zone alte di classifica.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia