Oliver Kragl sale sul podio degli assistman

0
398

Un sinistro ancora una volta letale che squarcia in due il match del Tombolato e consegna i tre punti al Benevento. Vittoria nel segno di Oliver Kragl quella costruita dalla Strega contro il Cittadella, in un pomeriggio spompo e nervoso che ha visto il lampo del tedesco illuminare l’area di rigore dei padroni di casa. Sul pallone calciato con il contagiri dal sette giallorosso si è avventato Christian Maggio con la solita fame di chi, a trentasette anni, non ha più voglia di lasciar nulla al caso e di sfruttare ogni particolare per continuare a fare la differenza.