Alcol nel camino, gravi ustioni per una donna: rischia la vita

0
394

Erano da poco trascorse le 14 in un’abitazione di Pago Veiano, in contrada Terraloggia nei pressi del cimitero del centro sannita. Stando ai primi rilievi, avrebbe cercato di attizzare e ravvivare il fuoco nel caminetto utilizzando dell’alcool: un’operazione che purtroppo ha portato ad un esito drammatico per una donna di settanta anni residente a Pago Veiano (Carla Z.), che si è vista improvvisamente avvolgere dalle fiamme.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia