Lo Spezia non libera Marchizza, il ds: “A Benevento guadagnerebbe di più, ma da qui non si muove”

0
568

Lo Spezia non libera Riccardo Marchizza. Il centrale scuola Roma è uno degli obiettivi individuati da Foggia per rinforzare la difesa. Il direttore sportivo ha trovato un’intesa di massima con il Sassuolo, proprietario del cartellino, ma per il buon esito dell’operazione è necessario il via libera dei liguri che ne detengono i diritti sportivi fino al termine di questa stagione. A ribadire la posizione dello Spezia ci ha pensato direttamente il direttore sportivo Guido Angelozzi: “E’ un nostro tesserato e lo sarà fino a giugno – queste le parole dell’uomo mercato del sodalizio ligure a margine della conferenza stampa di presentazione di Nzola – So che il Benevento sta ancora cercando di forzare, capisco anche che il calciatore andrebbe a prendere uno stipendio molto importante, ma posso dire che resterà con noi fino alla fine del campionato”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia