Ciclo rifiuti, scontro su infrastrutture e lavoratori

0
153

“Si è riunito nuovamente il consiglio dell’Ente di Ambito, e vi è stata la presa d’atto del verbale della riunione dell’ 8 gennaio ultimo scorso dove sono stati affrontati le criticità relative allo Stir di Casalduni alla discarica di Sant’Arcangelo Trimonte e la situazione lavorativa dei dipendenti Samte. Inoltre, è stato dato mandato al direttore generale per la predisposizione dello studio di fattibilità tecnica ed economica per il piano d’ambito. Si è discusso delle motivazioni fantasiose addotte dalla Samte in relazione ai licenziamenti: il ritardo ormai cronico nell’applicazione della legge regionale ha reso inelluttabile la conclusione di tale procedimento, come non si intravedono modalità e tempi affinché l’Ente d’Ambito adotti i procedimenti programmatici che la legge gli ha affidato”. Parole durissime di Pasquale Iacovella presidente ente d’ambito rifiuti.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia