Il Benevento ha il sì di Moncini: ora si lavora per trovare un’intesa con la Spal

0
689

Il Benevento è operativo. Il mercato di gennaio è iniziato solo da tre giorni, ma le trattative già iniziano a prendere corpo. Il club di via Santa Colomba si è affacciato alla finestra invernale con una doppia esigenza tecnica da soddisfare: colmare la falla che si è aperta in difesa dopo il grave infortunio subito da Luca Antei e regalare a Inzaghi un attaccante di valore che possa evitare altri vuoti in organico, nel caso in cui dovessero partire sia Coda che Armenteros. Ipotesi che non può essere esclusa, visto che entrambi hanno il contratto in scadenza fra meno di sei mesi. Inevitabile, dunque, far ricorso alla campagna acquisti, anche se fretta eccessiva non ce n’è. Il Benevento, però, non è più disposto ad aspettare, soprattutto nel caso di Coda. Ed è per questo che si è mosso con decisione verso un profilo di spessore.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia