Apice, il pasticcio della scuola ‘Falcetti’: il Sindaco spedisce le carte a Procura e Anac

1764

Si profila una guerra senza quartiere sulla scuola ‘Emanuele Falcetti’. Una vigilia di Natale al veleno, quella che il sindaco Angelo Pepe ha narrato nel corso dell’incontro pubblico andato in scena venerdì sera e in cui il primo cittadino ha immortalato una situazione molto pesante. E così il 24 dicembre proprio il Sindaco ha trasmesso una nota a Procura della Repubblica, all’Anac e alla Regione (ente da cui hanno preso origine i fondi per il restyling dell’istituto di via Aldo Moro) in cui ha raccontato un ultimo semestre fatto di battibecchi, accuse, sopralluoghi con annesse fumate nere e alla fine l’esito peggiore: la deflagrazione di uno scontro legale tra la srl con sede legale a Rho rappresentata dall’amministratore Massimo Gizzi e il Comune stesso.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia