Dalla polvere alle stelle: dieci anni di Benevento

677

I giorni a descriverne le sfumature, le settimane a scandirne le emozioni, i mesi a raccontare invece i sogni. I dieci anni più belli della storia del Benevento racchiudono i desideri dei calciatori, dei tifosi o dei semplici appassionati trasformati in realtà ma anche i cuori infranti, i legami spezzati ed il buio che rende la notte ancor più lunga ed interminabile. Cala il sipario su un diario di oltre tremila giorni giallorossi: i più incredibili di sempre ma con pagine anche drammatiche. Ore di speranze, istanti di preghiere, attimi ad occhi aperti: dal 2010 ad oggi la Strega ha vissuto successi insperati, toccando con mano vette irraggiungibili ma facendo anche i conti con i suoi addii più dolorosi. Le ultime pagine dell’anno consegnano al 2020 un Benevento che sa solo volare sulle ali dell’entusiasmo, con la Serie A di nuovo vicina ed una nuova realtà nel mirino, quella di favola mai più priva del suo miglior lieto fine. Dall’ennesima delusione playoff al trionfo di San Siro, dalla maledizione cadetta alla vetta più alta di sempre toccata con Inzaghi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia