Tuia vola come il Benevento: “Tre punti fondamentali”

0
655

Vola come il suo Benevento ed esulta, come quella stessa squadra che ormai non conosce più punti deboli. Alessandro Tuia conquista le copertine del “Bentegodi” e trascina, col brivido, gli stregoni al successo. Colpo di testa vincente sul finire di primo tempo ed un autogol solo sfiorato nella ripresa, sempre tra gli stessi pali decisivi nel respingere il pallone lontano dalle zone pericolose. Il difensore, al rientro da titolare, è l’uomo giusto al momento giusto: festeggia il suo secondo gol stagionale ed accompagna i suoi al successo. “A fine partita ci siamo fatti i complimenti a vicenda – ha dichiarato nel post gara – perché è stata una gara molto complicata. Loro in attacco avevano due grandissimi centravanti che arrivano dalla Serie A, ma ce la siamo cavata ed abbiamo vinto, fortunatamente”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia