Eroe per un giorno, santagatese salva la figlia di una detenuta

1367

“Buongiorno, sono il Ministro Bonafede. Mi volevo congratulare con te”. E’ questa l’inizio della telefonata ricevuta ieri mattina da un santagatese in servizio presso l’Icam, struttura dipendente da San Vittore di Milano. Eroe per un giorno il bravo Rinaldo che, al pari di tanti coetanei del suo e nostro Sud, ha dovuto lasciare la casa e gli affetti della famiglia per cercare fortuna e prospettive di futuro altrove.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia