Apice, Consiglio riconosce nove transazioni post-dissesto

633

Un minuto di silenzio per ricordare le vittima di violenza. Si è aperto così il Consiglio comunale riunito ieri pomeriggio ad Apice, con tutti i membri dell’assemblea presenti che hanno indossato una coccarda rossa in omaggio alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in agenda il 25 novembre. “Ricordare le donne ammazzate da chi diceva di amarle e tutte quelle che subiscono soprusi, troppo spesso in silenzio”, il senso dell’iniziativa simbolica spiegato dall’assessore Silvia Rosato. La riunione, dopo il momento di raccoglimento, è diventata subito incandescente perché Gerardo Pellino, unico consigliere di opposizione in Aula (assenti Zullo, Carbone e Cammarano) ha chiesto conto dell’impianto preparato per un’inedita ripresa streaming dell’incontro.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia