Stir Casalduni, arrivano le telecamere

0
335

Sette occhi elettronici con collegamento wi-fi da remoto e angolo visione super ampio: questo l’oggetto dell’appalto istruito da Samte per la videosorveglianza presso lo Stir di Casalduni. Un presidio video capillare e con dispositivi con angolo visione praticamente totale in modo da assicurare immagini nitide e a largo raggio, per eternare ogni presenza e soprattutto ogni possibile atto molesto. L’appalto dovrebbe essere portato a compimento a breve. Era quanto raccomandato lunedì mattina dal vicepresidente e assessore all’Ambiente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, al fine di assicurare maggiore sicurezza allo Stir di Casalduni, dove nella notte tra sabato e domenica c’è stato l’ennesimo rogo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia