Il Ponte torna a casa: accordo raggiunto per l’utilizzo dell’Ocone

0
353

Fine della corsa, quella che ha costretto finora il Ponte a ‘migrare’ nella vicina Vitulano per poter sostenere allenamenti e gare ufficiali. Dopo più di due mesi trascorsi a compiere ulteriori sacrifici, il club giallorosso può finalmente tornare a casa. Raggiunto l’accordo con l’attuale gestore dell’impianto sportivo, ora la truppa di Mauro potrà usufruire dell’Ocone per poter svolgere sia gli allenamenti che le gare ufficiali.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia