Ora Inzaghi cerca i gol degli attaccanti

698

«In attacco, serve maggior cattiveria. Non possiamo creare tanto e sprecare altrettanto, anche perché rischiamo di lasciare per strada punti pesanti». Il messaggio Pippo Inzaghi lo ha lanciato già da qualche settimana e lo ha ribadito con convinzione anche dopo una vittoria importante come quella di La Spezia: dalla sua squadra, l’allenatore giallorosso vuole maggiore concretezza. E, a guardare i numeri, non è che il tecnico piacentino abbia tutti i torti. E’ vero, sin dall’inizio della stagione, il Benevento non è riuscito a dare continuità alla proposta offensiva, ma è altrettanto vero che quelle poche occasioni capitate sui piedi degli attaccanti, quasi sempre sono state sprecate. In questo momento, il reparto offensivo, che pure durante l’estate era quello che prometteva di più, è diventato il grande problema della Strega.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia