Caldirola spinge il Benevento: “Il derby vogliamo vincerlo”

0
391

Probabilmente non è solo casualità. Se la prima storica vittoria all’Arechi il Benevento l’ha conquistata con Luca Caldirola in campo, un motivo ci sarà. Sette mesi fa, il centrale di Desio fece il suo debutto in giallorosso proprio contro la Salernitana e fu amore a prima vista. L’ex Werder Brema riuscì subito a farsi apprezzare per applicazione, determinazione e generosità, ma soprattutto per la capacità di sfruttare l’anticipo, il colpo di testa, la prestanza fisica, la tempestività negli interventi per respingere gli assalti della Salernitana e permettere così al Benevento di sbancare Salerno. Un’impresa che il numero 5 giallorosso sogna di ripetere lunedì: «Servirà lo stesso atteggiamento di quella sera, perché l’obiettivo è il medesimo: vincere». Non ci gira troppo intorno Caldirola, smanioso di mettere piede in campo e incidere come spesso ha fatto nei momenti decisivi: «Non vediamo l’ora di giocare una partita così affascinante. I derby si preparano da soli, abbiamo le giuste motivazioni per affrontarlo nel modo migliore e ripetere quanto fatto sette mesi fa».

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia