Incendio a Pianodardine, disagi anche nel Sannio

0
609

“Il violento incendio che si è sviluppato in una fabbrica di batterie a Pianodardine, zona industriale di Avellino, a causa dei fumi potenzialmente tossici sviluppati ha costretto il Prefetto di Avellino a dichiarare lo stato di emergenza con l’evacuazione dalla zona. Nelle vicinanze della fabbrica è ubicato anche lo Stir di Avellino presso cui erano in attesa due veicoli aziendali che a causa dell’evacuazione sono dovuti rientrare senza poter scaricare i rifiuti indifferenziati raccolti”, quanto comunicato da Asia Benevento.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia