Il Benevento delude ancora: pari con la Vastese e altri tre gol subiti

0
260

La vittoria non arriva, i soliti dubbi invece sì. Non va oltre il 3-3 contro la Vastese il Benevento di Inzaghi, impegnato davanti al pubblico abruzzese a soli due giorni dal brutto ko di Coppa Italia arrivato contro il Monza. Giallorossi in difficoltà soprattutto nel corso della ripresa, traditi ancora una volta dalle palle inattive – tarlo della storia recente della Strega – e soprattutto dalle ripartenze dell’undici di Amelia, protagonista nel capitalizzare con Esposito le praterie concesse dagli stregoni.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia