Il Benevento a Palermo insegue conferme… e l’infermeria si svuota

0
634

Il Benevento rialza l’asticella. Il successo contro il Perugia ha rivitalizzato un gruppo in piena crisi: boccata di puro ossigeno per tutti, una botta di vita arrivata grazie a quei tre punti raccolti in extremis con la sassata di Filippo Bandinelli. Effetti positivi non solo sulla classifica, dunque, ma soprattutto sul morale della truppa giallorossa che così può prepararsi al big match di venerdì col Palermo con rinnovata fiducia. E con l’ambizione di conquistare un risultato positivo anche al ‘Renzo Barbera’. Anche perché finalmente inizia ad arrivare qualche buona notizia dall’infermeria: capitan Maggio con ogni probabilità sarà convocato, ma anche Costa, Nocerino, Tuia e Del Pinto stanno meglio. Bucchi dovrà valutare se portarli con sé nella trasferta siciliana o se invece lasciarli in città a lavorare per recuperare una miglior condizione, in vista dell’altro big match, quello del 9 dicembre contro il Verona.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi