Benevento, per Bucchi fiducia a tempo

766

Appeso a una speranza. Il Benevento di Bucchi esce malconcio anche dalla trasferta di Carpi, maledetta per quanto successo in campo e per come è riuscita a traslare il suo destino da discesa a salita, passando dai gradi di inclinazione a quelli di giudizio. In un clima già particolare nell’ambiente giallorosso, il pareggio di Vano ha scritto una nuova pagina nera di un diario ormai troppo spesso infelice. Il tifo mormora, la gente spera in una soluzione e molte dita puntano sul tecnico romano, ancora in fiducia dopo la sfida di sabato ma presto di fronte al crocevia definitivo della sua avventura alla Strega. Quello di La Spezia assume sempre più la forma di un incrocio decisivo per le strade dei protagonisti, il Benevento e Bucchi. Vietato sbagliare, ma questa volta per davvero, perché il tempo stringe, la classifica si allunga e le occasioni per svoltare la stagione stanno diminuendo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi