Dl Salvini, senatrici sannite votano la fiducia

0
298

Nessuna sorpresa. Le due senatrici sannite Danila De Lucia e Sabrina Ricciardi hanno votato il Decreto sicurezza che ieri è stato approvato a Palazzo Madama e sul quale l’Esecutivo aveva posto la questione di fiducia. Nessuna dissidenza, le due elette di Benevento restano dentro la testuggine romana, secondo la definizione del vicpremier Luigi Di Maio. Tra i quattro dissidenti c’è una campana: Paola Nugnes. Da sempre capofila della corrente di sinistra dei pentastellati, Nugnes è stata segnalata ai probiviri dal capogruppo pentastellato al Senato. E’ stata da sempre tra le più scettiche sull’alleanza di governo con la Lega, tanto che in lei ‘sperava’ l’ex consigliere comunale Nicola Sguera, uscito dal Movimento dopo la nascita del Governo Conte. Sui social De Lucia, che a Benevento ha pescato efficacemente nell’elettorato progressista e che fu fortemente sponsorizzata all’epoca proprio da Sguera per la candidatura all’uninominale, è stata stuzzicata da alcuni giovani esponenti di centrosinistra come Antonella Pepe (ex numero uno della giovanile Pd) e Lorenzo Cicatiello (ex leader provinciale di Sel, da sempre nel pianeta della sinistra radicale in città).

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia