Liu Ruo Wang, un ponte diretto con la Cina

0
565

Grazie al mio amico Alfred Mirashi Milot, artista italo-albanese vincitore del Premio Arte Roma, in occasione della mia permanenza a Pechino per la mostra ‘Arte, cultura e vita quotidiana nel Rinascimento italiano’, organizzata dalla Direzione generale Musei al Capital Museum, ho incontrato il 18 marzo nel suo studio l’artista Liu Ruo Wang. Conoscevo il suo lavoro solo attraverso alcune recensioni, delle immagini fotografiche, i racconti entusiasmanti di Milot e l’installazione Black Wolves alla Biennale di Venezia del 2015.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia