Montesarchio – Comunali, asse Cecere-Sorrentino

1567

Momenti concitati a Montesarchio. Quando la clessidra della burocrazia dice meno trenta giorni alla presentazione delle liste, il clima elettorale inizia a farsi rovente alle pendici della Torre. Il caso De Mizio, come ovvio, tiene banco: le voci su un probabile divorzio da Franco Damiano monopolizzano il discorso interno alla maggioranza. E smuovono le sicurezze del sindaco uscente, fino a qualche settimana fa assolutamente granitiche in chiave di rielezione.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia