Tecnologia per innovare, parte Hacksannio

0
744

“Siamo al centro della più dirompente rivoluzione del capitalismo – ha dichiarato Francesco Boccia presidente del Digithon che sarà presente all’apertura di Hacksannio oggi a Palazzo Paolo V -. Il digitale ha completamente stravolto le nostre vite e la società e la politica hanno dovuto fare i conti con le distorsioni che questa rivoluzione senza precedenti ha prodotto: dal fisco alla privacy, dalla sicurezza al commercio. Se vogliamo che i nostri giovani rimangano in Italia, investano in Italia e creino valore in Italia dobbiamo trasformare il Mezzogiorno nella Silicon Valley d’Europa. Abbiamo la forza e le competenze per farlo”. Oltre a Francesco Boccia, interverranno al convegno di apertura di oggi con inizio alle ore 11.00 ed intitolato: “L’innovazione e la cultura digitale nelle imprese” Ambrogio Prezioso – Presidente di Confindustria Campania, Presidente Campania Digital Innovation Hub, Bruno Scuotto – Presidente Nazionale Fondimepresa, Alessandro Puel – Comandante provinciale dei carabinieri di Benevento, Filippo Liverini – Presidente Confindustria Benevento, Pasquale Lampugnale – Presidente PI Confindustria Benevento. Hacksannio – call for innovation – si articolerà in due giorni oggi e domani a Palazzo Paolo V di dibattiti, sperimentazione e competizione all’insegna del coding e delle nuove frontiere dello sviluppo.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia