Chiesa di Santa Terese, cede parte del cornicione

0
404
Exif_JPEG_420

Tra gli altri inconvenienti determinati dalle copiose precipitazioni di ieri e domenica anche dei cedimenti per due beni del patrimonio culturale cittadino. Piccolo e delimitato crollo per un tratto di cornicione della chiesa di Santa Teresa in piazza Sabariani. Si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno transennato e delimitato il perimetro sulla strada dell’edificio sacro, in modo da evitare rischi per i passati. Analogo cedimento in un tratto di via Torre della Catena per una porzione delle antiche mura longobarde. Anche qui un cedimento delimitato con intervento dei vigili del Fuoco. Due cedimenti molto delimitati ma che comunque fanno riflettere sulla condizione, certo non del tutto ottimale, di parte del patrimonio artistico e culturale, cittadino. Interventi sempre dei vigili del fuoco tra ieri e domenica nel Fortore, in Valle Caudina e nell’hinterland per danni legati al maltempo, come il crollo di alberi e allagamento di ambienti seminterrati.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia