Isola ecologica, chiesta la sospensione dei lavori

0
572

L’associazione Adoc Molise, a tutela dei consumatori e utenti, dietro richiesta e sollecitazione di alcuni residenti di Castel San Vincenzo, ha scritto una nota indirizzata alla Regione Molise, alla Provicia di Isernia e al Comune stesso rilevando che, oramai da qualche giorno in località Circumlago – nella zona che dà accesso e che costeggia il bacino artificiale del lago di Castel San Vincenzo – sono in corso dei lavori per la realizzazione di un’isola ecologica, un centro di raccolta dei rifiuti in modo differenziato. L’associazione rileva come l’area in esame è caratterizzata da notevole pregio sia naturalistico che paesaggistico-ambientale e, pertanto, la realizzazione dell’impianto, anziché preservare e valorizzare gli aspetti distintivi e caratteristici del paesaggio, vada, di contro, a pregiudicarli e, in ogni caso, a comprometterli.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia