Il depuratore di Giardoni resta al centro della campagna elettorale

805

La polemica sull’impianto di depurazione da costruirsi presso località Giardoni non sembra affatto placarsi. Le due civiche si stanno dibattendo da venerdì sul tema. La posizione della compagine di Giulio Marotta, che ha attaccato Parisi dopo che quest’ultimo si è detto categoricamente contrario all’impianto, trova oggi replica in un sostenitore, l’architetto Paolo Aragosa, della lista ‘RinnoviAmo Limatola’. In pratica al gruppo di Parisi non è andato già l’attacco nei confronti del padre del candidato sindaco, che da primo cittadino – nell’amministrazione 2002/2007 – autorizzava l’avvio dei lavori programmati dalla Provincia.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia