Bike sharing, il progetto parte a giugno

747

Risale al 4 aprile 2016 la delibera con la quale la Giunta Albanese aveva stabilito di inserire una novità in materia di mobilità, nell’ambito della riqualificazione di via della Libertà. Con i lavori infatti lungo l’arteria all’ingresso del paese è stata realizzata una pista ciclo-pedonale, e l’Esecutivo ha stabilito di realizzare nell’area un progetto di bike sharing in forma sperimentale, dotandosi di quattro biciclette a pedalata assistita, a disposizione di cittadini o visitatori, esclusivamente all’interno del territorio comunale apicese. La finalità è quella di promuovere la cultura delle due ruote e in generale di cura per l’ambiente. Sindaco e assessori pochi giorni fa sono tornati a riunirsi per discutere dell’iniziativa (alla seduta mancava solo l’assessore Carmela Racioppi) e hanno stabilito di dare il via al progetto ‘Apice in bici’ – sempre in via sperimentale – incaricando il responsabile del settore Tecnico della procedura di affidamento del servizio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia