Ufficio Tributi e cooperativa esterna, Pepe replica ai Cinque stelle

0
195

Il principale punto interrogativo delle ultime settimane a piazza Municipio è chi ricoprirà vestirà i panni di responsabile del settore Finanze, un ruolo attualmente ricoperto da Maria Lucia Chiavelli. L’incarico scade domani e, come abbiamo già evidenziato, difficilmente verrà confermato: le opzioni sono la gestione associata, o più probabilmente l’individuazione di un tecnico esterno. Sullo sfondo di questa importante decisione, la querelle sollevata dai Cinque stelle proprio in merito alla gestione degli uffici: il consigliere Francesca Maio, che già aveva criticato il ricorso a una cooperativa esterna per sostenere il lavoro dell’Ufficio Tributi, pochi giorni fa ha puntato il dito proprio alcune esternazioni della Chiavelli e il sindaco Pepe, reo ai suoi occhi di non essere intervenuto per evitare che un funzionario entrasse nel dibattito politico. Ieri, il primo cittadino ha risposto alla grillina e, in merito alla convenzione stipulata con la suddetta cooperativa, ha affermato che non c’erano soluzioni “in quanto il lavoro era arduo e complesso e le unità interne, che già lavorano bene, erano insufficienti rispetto al lavoro da espletare”.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia