Dal sogno infranto all’addio: la scelta di Gori sul ritiro dal calcio giocato, ma per il futuro c’è un’ipotesi

0
1464

È finita con i riflettori spenti e la tribuna. Le ultime luci sono quelle del pullman giallorosso, decisamente più tenui dopo una trasferta massacrante tra andata e ritorno per Torino. Ancor più letali però sono quei 90’ senza poter toccare il campo o viverlo per la prima volta, lì dove ogni bambino che indossa i guantoni ha sempre sognato di potersi tuffare.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia