La società nega il debutto a Gori: niente record per il portiere giallorosso

0
1466

Doveva essere l’unico motivo d’interesse di una partita completamente svuotata di ogni significato. La gara col Torino, ormai inutile ai fini della classifica, doveva essere l’occasione per consentire a Ghigo Gori di tagliare un doppio traguardo che avrebbe rappresentato il giusto premio alla sua straordinaria carriera. Se avesse giocato contro i granata, infatti, il portiere tarantino non solo sarebbe diventato il più vecchio debuttante nella storia della Serie A – superando Maurizio Pugliesi che esordì a 39 anni e 140 giorni – ma anche l’unico giocatore ad aver indossato la maglia del Benevento in tutte le categorie professionistiche, dalla Serie C2 alla Serie A. Nulla di tutto questo, però, si è verificato perché Gori, dopo aver svolto il riscaldamento con Manfredini e Lucatelli, ieri si è accomodato direttamente nella tribuna dello stadio ‘Grande Torino’.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia