Solopaca, sette consiglieri sfiduciano il sindaco Forgione

844

Alla fine l’anomala situazione da “separati in casa” è durata poco più di una settimana. “Diamo Voce a Solopaca” dopo aver spezzato il cordone ombelicale con la maggioranza, ha provveduto anche a staccare la spina all’attuale amministrazione. Venerdì sera i tre esponenti del gruppo civico nato all’interno della realtà di governo con l’obiettivo di alzare la voce nei confronti del sindaco Pompilio Forgione, si sono recati ad Alife, in provincia di Caserta, nello studio notarile del professionista Michele Iannucci, per firmare l’atto di dimissioni irrevocabili dalla carica di consiglieri comunali.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia