Maxi sequestro di cannabis a Puglianello: trovate duemila piantine in un capannone nella zona industriale

2924

Ieri mattina, in via Cese nella zona di industriale di Puglianello, nel corso di un sopralluogo dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cerreto Sannita con quelli della Stazione di Amorosi, in sito insieme al personale tecnico dell’Enel, per un intervento teso a verificare un eventuale furto di energia elettrica, i militari seguendo il percorso di un cavo elettrico interrato, dopo aver accertato l’esistenza di un allaccio abusivo di corrente elettrica sono giunti ad un capannone al cui interno hanno scoperto una gigantesca piantagione di cannabis.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia