Guardia Sanframondi – Cadono i cipressi al cimitero, si infiamma lo scontro politico

0
426

È un clima politico sempre più incandescente e polemico quello che si respira nella cittadina guardiese. Dopo il durissimo attacco dell’esponente di opposizione, l’ex sindaco Giovanni Ceniccola, nuove accuse sono mosse contro l’esecutivo di Raffaele Di Lonardo. Pomo della discordia è la situazione venutasi a creare nel cimitero civico dopo le violenti raffiche di vento e le abbondanti piogge che si sono abbattute sul territorio nelle scorse ore.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia