Aggredì il parroco di Bonea, la perizia: “incapace di intendere e di volere al momento del fatto”

0
357

Tino De Nitto è socialmente pericoloso. Questa è la conclusione cui è giunto Teofila Golia all’esito della perizia psichiatrica condotta sul 49enne di Bonea. L’uomo, ancora, è stato anche riconosciuto come incapace di intendere e di volere al momento del fatto e, pertanto, versante in una condizione non compatibile con il regime carcerario.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia